Stai visualizzando un evento passato. Non è più possibile acquistare i biglietti.
Utente già esistente?
Il mio account

Zoé alla scoperta di... Il corpo e l'inconscio

Marco Focchi

Health & Quality Factory Zambon

venerdì 15 settembre 2017, 20:45 - 22:30

Informazioni di registrazione

MANIFESTAZIONE TERMINATA.
LE REGISTRAZIONI SONO CHIUSE

Descrizione dell'evento
Destino, interventi degli dei, presagi: Freud ha trovato la radice di questi fenomeni non all’esterno del soggetto, ma nel suo fondo più intimo e inaccessibile. Per questo parlava di pensieri inconsci, mentre Lacan ha precisato che l’inconscio è strutturato come un linguaggio. E il corpo? Non tutto il lavoro dello psicoanalista si riduce a interpretare rappresentazioni e parole: occorre ridare al corpo il posto che gli spetta. Ma il corpo dell’uomo e quello della donna non sono corpi inerti, e da qui nascono una serie di temi e di problemi che sono al centro del dibattito attuale e delle difficoltà nella relazione tra i sessi. 
 
Marco Focchi è psicoanalista, membro AME della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi e dell’Associazione Mondiale di Psicoanalisi e dirige l'Istituto freudiano per la Clinica, la Scienza, la Terapia.  Lavora a Milano ed è autore di diversi libri tra cui: La mancanza e l'eccesso.Che cosa significa guarire? (2007), Il glamour della psicoanalisi (2012), Sintomi senza inconscio di un'epoca senza desiderio (2014), Le parvenze e il corpo: l'inconscio all'epoca della vita spettacolare (2017).